Archivi autore: acrylic

Info su acrylic

Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista San Francesco D’Assisi

zero space

Se un fiore potesse avere parola, racconterebbe del sole, della luna e di tutto il creato. Se all’uomo è stata donata azione, è per coltivare quel fiume, dove nasce poesia. Ogni tempo ha la sua storia, ogni storia ha la … Continua a leggere

Pubblicato in nollutrymme, nul ruimte, nullus locus, spazio zero, zero space | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sicily island of the world

Sogno un messaggio partire da quest’isola, un racconto genuino che mette in moto l’anti declino, che mostri l’animo del buon vino. Immagino braccia alzate in cielo, ogni mano impugnare un cucchiaino, simbolo di nutrimento fin dalla più tenera età. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Sicilia isla del mundo, Sicilia isola del mondo, Sicily island of the world, Σικελία νησί του κόσμου, दुनिया का सिसिली द्वीप | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

go through the door

E forse è proprio così, l’ultima semina prima del grande viaggio, non faccio politica e riconosco nella poesia, negli scritti guidati la protezione dall’alto, quella che incide sulle coscienze colpite. Nella fantasia mi piacerebbe utilizzare le loro armi, per coltivare … Continua a leggere

Pubblicato in Geh durch die Tür, go through the door, kapıdan gir, varcare la porta, прайсці праз дзверы | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

the clover family

Uno storico una notte mi confidò Trifiletti/Trifoglio, visionario per come mi son voluto donare, il caso mi ha portato ad ascoltare un contadino, che riconosceva un terreno fertile proprio da quel Trifoglio, col tempo ho notato che è forte e … Continua a leggere

Pubblicato in la famiglia del trifoglio, the clover family, клеверная семья, משפחת תלתן, クローバーファミリー | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su the clover family

author’s house

I should have been born in a palace,with carriages and horses, calm chants and plentiful breakfasts. In my recurring fantasies I put myself in a top hat, from my savings I built invisible towers, Christmas holidays. A house is family, … Continua a leggere

Pubblicato in catania casa museo sotto l'etna, creation is a moment that remains indelible, La creación es un momento que permanece indeleble., la creazione è un momento che resta indelebile, sicily contemporary artist studio, η δημιουργία είναι μια στιγμή που παραμένει ανεξίτηλη, הבריאה היא רגע שנותר בלתי נמנע | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su author’s house

The third flower

Sicily Fest May 17/18/19 – Boiler House, Brick Lane – Imprints of Peace London Art matured in me even before I knew its name, or rather before it presented itself without a name. Art was the light that filled my … Continua a leggere

Pubblicato in Il terzo fiore, Imprints of Peace London, It-tielet fjura, Sicily Fest May 17/18/19, तीसरा फूल, 第三の花 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su The third flower

deep origins

photographic project E’ una storia semplice. Una storia tra cani e uomini. E’ una storia antica, che si racconta da quando cani e uomini sono sulla terra. Una storia sullo stereotipo: il cane è il migliore amico dell’uomo. E’ una … Continua a leggere

Pubblicato in Alessandra Saccà Fotografa, amicizia oltre ogni confine, amitié au-delà de toutes les frontières, complicità cane, complicité de chien, deep origins, diepe oorsprong, dog complicity, Dog photographic project, friendship beyond all boundaries, La Mia Complice, lealtà e linguaggi, loyaliteit en talen, loyalty and languages, loyauté et langues, medeplichtigheid van de hond, Mia e Claudio, origines profondes, profonde origini, vriendschap over alle grenzen heen, ידידות מעבר לכל הגבולות, מקורות עמוקים, נאמנות ושפות, שותפות לכלבים | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su deep origins

Spiritual Connection Catania Iceland

Rangárþing eystra – Þingvellir National Park – Grindavík – Reynisfjara Pensieri di un quadernetto. Ragazzo uscita metro, esce dando un buongiorno a tutti. Ragazzo raccoglie del pane da terra, mettendolo nella giusta luce. Pensiero di un cane: negli odori trovo … Continua a leggere

Pubblicato in Andleg tengsl Catania Ísland, Connessione Spirituale Catania Islanda, Painting Imprints Hallgrímskirkja World needs love Palazzo della Cultura Catania, Spiritual Connection Catania Iceland, आध्यात्मिक संबंध कैटेनिया आइसलैंड, 精神的なつながりカターニアアイスランド | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Spiritual Connection Catania Iceland

My story passes from Cologne

Pubblicato in La mia storia passa da Colonia, Meine Geschichte stammt aus Köln, My storie gaan van Keulen af, My story passes from Cologne, Sagan mín fer frá Köln | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su My story passes from Cologne

the piano colours

E così una mattina scrivo il ricordo di una sera. All’improvviso l’immagine di un amico appena incontrato mi spolvera un pensiero, siamo tutti aggrappati a un legno chiamato speranza, non importa la distanza, non importa la salute, importa la coscienza, … Continua a leggere

Pubblicato in acrylic contemporary world sky, catania musica involontaria, espero musica, factory private collection imprints of peace, guardería de sonido, hope music, I colori del piano, Los colores del piano, progetto palazzo della cultura, sound nursery, speranza musica, The piano Colours, vivaio sonoro, ελπίζω μουσική, Τα χρώματα του πιάνο, υγιεινό φυτώριο, ألوان البيانو, امل الموسيقى, حضانة سليمة | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su the piano colours