Archivi tag: sensitive artist

zero space

Se un fiore potesse avere parola, racconterebbe del sole, della luna e di tutto il creato. Se all’uomo è stata donata azione, è per coltivare quel fiume, dove nasce poesia. Ogni tempo ha la sua storia, ogni storia ha la … Continua a leggere

Pubblicato in nollutrymme, nul ruimte, nullus locus, spazio zero, zero space | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

The third flower

Sicily Fest May 17/18/19 – Boiler House, Brick Lane – Imprints of Peace London Art matured in me even before I knew its name, or rather before it presented itself without a name. Art was the light that filled my … Continua a leggere

Pubblicato in Il terzo fiore, Imprints of Peace London, It-tielet fjura, Sicily Fest May 17/18/19, तीसरा फूल, 第三の花 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su The third flower