Archivio della categoria: haka-haka pond

imaginary pond

Anche quando la barca sta per affondare, l’uomo continua a parlare di soldi. Il virus di domani sarà davvero nocivo, e non come questo. Quello che vi hanno detto fa parte di un assoggettamento attraverso la paura. L’unica salvezza dell’uomo è parlare di vita, il pianeta è il fulcro. Il pianeta non sta meglio, questa quarantena è servita forse ad indebolirci ulteriormente, mascherine, guanti, plexiglass, un domani non serviranno.

stagno immaginario

Stagno Immaginario. Scusa stavo bevendo una cioccolata, mi ha colpito un insetto fuori dalla finestra, che attirato forse dalla luce desiderava entrare.

Immuni non immuni è la cosa più aberrante pronunciata, il vaccino non è possibile in quanto il virus è in continua trasformazione, l’unico modo per frenare questa carneficina giustificata, è quella di unirsi contro la menzogna, la corruzione, questa falsa evoluzione. Da tempo chiedo il blocco immediato del progetto 5g che ha come alibi la velocità della rete. La verità che siamo esseri speciali che si mortificano dietro dei miseri criminali, siamo nel periodo di risveglio cosmico (V Dimensione). Ghiandola pineale, si sveglia dopo tempo che cercherete di guardare la fiamma di una candela al buio, da una fessura che lascia un minimo spiraglio ai vostri occhi, a distanza di due metri circa, potrete osservare, sentire dopo un paio di settimane tutto in maniera differente, sentirete una lieve pressione in fronte. Fin quando i governi non parleranno concretamente del pianeta e dei rimedi, ripeto…non bloccheranno il 5g, non siamo solo in pericolo col virus.